Cannabis light e caffè: amici o nemici?

In che modo cannabis light e caffè influiscono sul sistema endocannabinoide ed influenzano il nostro corpo?

La caffeina è uno stimolatore dell’attività nervosa … e gli endocannabinoidi sono inibitori dell’attività nervosa. 

Sembrerebbe che caffè/caffeina possano ridurre questa attività inibitoria e quindi alterare l’effetto calmante del nostro sistema endocannabinoide, rendendo più difficile il rilassamento del corpo.

Così suggerisce il dottor Meirovici, medico naturopata e specialista della cannabis, a seguito di uno studio pubblicato nel 2018 sul Journal Of Internal Medicine.
L’esperimento, condotto su volontari bevitori di caffè abituali, ha dimostrato che si verificava una riduzione dei metaboliti del sistema endocannabinoide (ECS) quando i partecipanti aumentavano la dose di caffè introdotta.

INTERAZIONI TRA CAFFEINA E CANNABIS

Uno studio del 2012 sui ratti ha dimostrato che l’accoppiata caffeina + cannabinoidi riduce la memoria di lavoro, ovvero quella a breve termine.
Un altro studio condotto nel 2014 sulle scimmie ha evidenziato che più caffeina veniva introdotta in circolo, più gli animali avevano necessità di incrementare l’uso di cannabinoidi per ripristinare la funzione ECS.

CONSIDERAZIONI FINALI

C’è ancora molto che non sappiamo su come la cannabis e il caffè influenzano il corpo umano, e non esistono due organismi che reagiscono allo stesso modo.
Chi è sano ed ha un buon rapporto con caffeina e cannabis, può godersele insieme, magari incrementando le dosi poco alla volta!

Nel nostro store proponiamo tantissime varietà di Cannabis Light, biologiche e certificate tutte da scoprire…

Marche

verifica età

Hai almeno 18 anni?

Il contenuto di questo sito è riservato ai maggiorenni.

Ricevi le ultime news

Iscrivi alla nostra Newsletter

Potrai ricevere sconti e promo!

[]